Gambarie Gambarie

Gambarie

A soli pochi km dalla città si arriva nella vera montagna: l’Aspromonte, con vallate e boschi dai quali si può spesso ammirare il mare e la Sicilia. Gambarie offre ricche passeggiate e piacevoli soste, negozi di prodotti locali e souvenirs. La strada è molto panoramica e in poco tempo si superano i mille metri di altitudine e si entra nel Parco Nazionale D’Aspromonte. Dalla piazza principale di Gambarie si può iniziare un percorso a piedi su sentiero tracciato che porta al Laghetto Rumia, ricco di trote, e al famoso Cippo Garibaldi, luogo storico dove Giuseppe Garibaldi fu ferito ad una gamba nel corso della liberazione dell’Italia assieme ai "Mille". Nel fitto bosco di pini, abeti e querce si trova anche un piccolo mausoleo con foto e reperti dell’eroica impresa garibaldina. Si può salire sulla seggiovia per arrivare in cima al Monte Scirocco, mt.1.660, da dove si può ammirare un panorama mozzafiato che nelle giornate limpide spazia dall’Etna alle Isole Eolie.